Non resta che invocare il tuo nome, creatore della vita:...

Citazione di Pablo Neruda di tristezza, vita, grazia, fiori, linguaggio, nome, gioia, cielo, estremità della stessa, casa

Non resta che invocare il tuo nome, creatore della vita:

soffro, ma tu soltanto sei nostro amico!

Parliamo solo il tuo incantevole linguaggio,

diciamo il perché della mia tristezza:

Cerco la grazia dei tuoi fiori,

l’allegria dei tuoi canti, i tuoi tesori.

Dicono che in cielo vi sia gioia,

vita e letizia: lì risuona il tamburo,

il canto è incessante e con esso si dissolvono

il nostro pianto e la tristezza,

nella sua casa dimora la vita…

questo sanno i vostri cuori,

oh principi!

Pablo Neruda
Citazione di Pablo Neruda di tristezza, vita, grazia, fiori, linguaggio, nome, gioia, cielo, estremità della stessa, casa.
Pablo Neruda

Pablo Neruda 1904 - 1973

È nato su: 12 jul 1904.
Morì fuori dalla vita il 23 sep 1973 all'età 69 anni.
Vota questo preventivo!:
Genera un altro codice sicuro=